Speciale Qi Gong in vigna “Le marce della salute”

qi gong all'aperto

25 aprile 2018

Ore 12:00

Un appuntamento speciale con la pratica Qi Gong, in occasione del 25 aprile e 1 maggio, all’aperto, nella vigna di Fienile Fluò.

LE MARCE DELLA SALUTE
GUO LIN QIGONG
XI XI HU – Metodo Liu Dong

Per il 25 aprile e il Primo Maggio, Francesca Eusebi e Sandra Mulazzani, istruttrici qualificate in Ling Pao Ming Dao Yin Fa Qi Gong presso TaoYinItalia, vi guiderà in una pratica di gruppo molto coinvolgente in cui creare un’energia comune e amplificare gli effetti benefici del Qi Gong.

La pratica del Qi Gong aumenta il contenuto di ossigeno nel corpo, con l’obiettivo di raggiungere la stabilità delle emozioni attraverso lo stato meditativo, per distaccarsi da pensieri deprimenti o preoccupazioni.
Attraverso il rilassamento del corpo si torna ad una situazione più normalizzata, con una sensazione di felicità e di fiducia che aiuta a mantenere uno spirito combattivo.

Questo sentimento di fiducia viene ottenuto anche attraverso pratiche di gruppo, le cosiddette “Marce della salute” che aiutano a convogliare più pensieri positivi e possono aiutare in processi di guarigione, anche in casi di malattie croniche. La pratica delle marce della salute è stata ideata negli anni ’60 da una donna cinese, Guo Lin, che aveva subito diversi interventi chirurgici per cancro. La sua forza di volontà e i suoi studi sulle pratiche di gruppo di Qi Gong aiutarono molte persone, e la fecero viaggiare per tutta la Cina ad insegnare le marce della salute.

Le marce della salute sono una combinazione tra camminata e meditazione Qi Gong, in gruppo.
Confortandosi con gli altri si instaura un senso di appartenenza e di scambio gioioso che stabilizza le emozioni, oltre a infondere senso di fiducia collettivo e individuale.

PRATICA ALL’APERTO, A OFFERTA LIBERA
La durata è di un’ora circa fino ad un massimo di un’ora e mezza ed è caldamente consigliato portare una stuoia/tappetino (tipo da yoga) e un telo per il rilassamento.

Condividi su: