Un minimo distacco

11 ottobre 2015

Ore 20:00

Anteprima del nuovo assolo di danza contemporanea di Caterina Basso creato in residenza artistica a Fienile Fluò in collaborazione con H(abita)t.

Capita di essere in due posti nello stesso momento, di essere allo stesso tempo presenti e assenti, dentro e fuori. In bilico tra un altrove interiore, fugace e fragile, e il peso vitale della terra. Un po’ di distacco ci permette di guardare i nostri movimenti da fuori, di togliere peso, di attenuare il presente che per sua natura si trasforma continuamente in passato. Allo stesso tempo, il distacco ci separa, crea distanza, dolore. Se il dolore della perdita di parti di noi non passasse, non si trasformasse in liberazione sarebbe insopportabile, dissolverebbe il nostro corpo in quiete totale. Il presente a cui cerchiamo di aderire è fugace quanto l’altrove in cui custodiamo i nostri più lontani pensieri?

Il concerto fa parte della rassegna SpettaGoloso: l’appuntamento del giovedì sera che combina la buona cucina con il teatro, la musica e la danza. Per l’occasione, si cena in teatro, con menù ispirato allo spettacolo in programma.

Ore 20 cena – Ore 21.30 spettacolo

35 euro cena e spettacolo
10 euro spettacolo + vino e/o birra piccola

Condividi su: