Polaroid #scattinudi – Ale Di Gangi

Ale Di Gangi è un artista che ha scelto la fotografia come media espressivo, privilegiando le tecniche analogiche, affiancandola ad una esplorazione del quotidiano con le immagini digitali e la street photography.

Ale Di Gangi ha creato per ANIMA Fluò e Crexida una mostra ricca di sfaccettature e significati.
Il media è la Polaroid con cui l’artista porta avanti un lungo percorso di sperimentazione ma in questo caso accade qualcosa di inusuale: l’immagine esce dalla sua iconica cornice e si espande in una dimensione inaspettata, quasi avvicinandosi otticamente all’osservatore.
Anche il supporto utilizzato per riprodurre le immagini, la carta per le affissioni, vuole sottolineare l’attenzione che queste foto vogliono recuperare esattamente come cerca di fare un cartellone pubblicitario.

Gli #scattinudi sono immagini che si liberano dall’ideale costrizione del riquadro bianco e si appropriano di uno spazio che le trasforma in altro.
E altro è proprio il contenuto di queste immagini che se da un lato vogliono mantenere il filo conduttore con le proposte di ANIMA Fluò, quindi i molteplici aspetti e le interazioni con la natura, dall’altro trasformano la rappresentazione del soggetto fotografato nello stesso livello percettivo.
Queste foto sono fluide emozioni e liquidi stati d’animo, ciò che proviamo al cospetto della bellezza, anche semplice e quasi usuale, della natura.

La mostra sarà inaugurata sabato 23 novembre, le opere saranno esposte a Teatro Fluò fino all’8 dicembre.

Polaroid #scattinudi – Ale Di Gangi
Da sabato 23 novembre a domenica 8 dicembre 2019